Home > concrete > Metti un giorno sul davanzale…

Metti un giorno sul davanzale…

27 Dicembre 2010

A noi bambini di città, a volte basta una sorpresa sul davanzale in piena città per trasformare una giornata normale in un momento di felicità da ricordare. E oggi verso l’una e mezza sul davanzale ho trovato una femmina di gheppio (che non è un rapace così inusuale in aree urbane, ma è pur sempre un piccolo falco appollaiato sulla tua finestra, cosa che non capita tutti i giorni). Il mio post per l’anno nuovo lo dedico a lei.

Gheppio femmina sul davanzale di casa mia

Gheppio femmina sul davanzale di casa mia

  1. Andrea
    28 Dicembre 2010 a 17:42 | #1

    In città??? quale città?? Sioux Falls?? Rapid City??

    L’avevo detto a ppn che comprare quell’animale impagliato primo o poi avrebbe dato i suoi frutti…

    K

  2. Un’altra bimba di città
    29 Dicembre 2010 a 0:50 | #2

    Ma che bella!

    b.

  3. zeta
    30 Dicembre 2010 a 10:28 | #3

    chestile!!!
    e io che son felice quando vedo un qualche cocorito fuggito da qualche gabbietta!!!

  4. 30 Dicembre 2010 a 18:49 | #4

    piero angela ti fa un baffo 😉

  5. Viola
    31 Dicembre 2010 a 17:52 | #5

    Lo so che dopo tutta questa poesia le mie domande sono come il cavolo a merenda, ma come hai capito che era una femmina? e poi, i gheppi scagazzano come i piccioni?:-)

  6. 1 Gennaio 2011 a 13:36 | #6

    Viola :

    Lo so che dopo tutta questa poesia le mie domande sono come il cavolo a merenda, ma come hai capito che era una femmina? e poi, i gheppi scagazzano come i piccioni?:-)

    1. i gheppi i piccioni se li mangiano (punto a loro favore)
    2. le femmine hanno la testa fulva, i maschi grigia (usa google!)
    3. buon anno a tutti =D almeno questo è dispari =D

I commenti sono chiusi.